icon-brochure

THE ULTIMATE TRUFFLE DINNER CHARITY GALA: CHEF FLAVIO COSTA

20 novembre
LUOGO:
Ristorante 21.9

Il Menu proposto dallo Chef Flavio Costa include:

APERITIVO AL TAVOLO
Caviale, Cavolfiore e Cannella
Ostrica tiepida e zabaione di porri di Cervere
Crema di topinambur, con Tartufo Bianco d'Alba e salsa all'uovo

CENA AL TAVOLO
Ostrica, té verde, yuzu e cavolo cinese
Tortelli di patate, acciughe salate e midollo, burro bianco e Tartufo Bianco d'Alba
Branzino di lenza, carciofi, champagne e caviale
La pera Madernassa e Tartufo Bianco d'Alba

VINI DELLA MAISON PERRIER JOUËT IN ABBINAMENTO
Magnum Grand Brut (aperitivo)
Brut Blanc de Blancs (antipasto)
Belle Epoque 2011 (primo)
Belle Epoque Jeroboam 1998 (secondo)
Belle Epoque Rosè (dolce)

 

COSA E' INCLUSO:
Aperitivo 
Cena
Vini in abbinamento

 

DOVE:
Località Carretta, 4, 12040 Piobesi d'Alba CN
presso il Ristorante 21.9 di Flavio Costa

 

PREZZO:
€ 370

 

MAGGIORI INFORMAZIONI:
La cena non può essere rivenduta
La prenotazione della cena non prevede il diritto di recesso
Ogni acquisto dà diritto ad 1 solo ingresso

 

Unire ed abbinare in un evento esclusivissimo, grazie alla sapienza degli chef stellati Michelin Ugo Alciati e Flavio Costa che fonderanno il Tartufo Bianco d’Alba con elementi  unici della cucina internazionale, le ostriche e il manzo di Kobe, il caviale, il foie gras, lo Champagne e il Barolo. Le cene si terranno il 25 ottobre presso Guido Ristorante dallo chef Ugo Alciati e il 20 novembre presso il Ristorante 21.9 di Flavio Costa. 

LA CAUSA:
La Fiera internazionale del Tartufo bianco d’Alba lancia nel 2016 la prima campagna di crowdfunding per la salvaguardia delle tartufaie a rischio del Sud Piemonte. Il progetto «Breathe the Truffle», nato per tutelare il fragile equilibrio tra natura e tartufo, è realizzato e coordinato dal Centro Nazionale Studi del Tartufo, in collaborazione con l’Unione delle Associazioni Trifulau Piemontesi e il progetto Save the Truffle. Gli introiti del 2017 saranno dedicati al rifacimento di alcune tartufaie del territorio.

SAVE THE TRUFFLE DESTINA PARTE DI OGNI SUO SERVIZIO PER PROGETTI LEGATI ALLA SALVAGUARDIA E RECUPERO DI TARTUFAIE

LO CHEF:
Flavio Costa
ha alle spalle oltre diciassette anni di ristorazione. Nel 1999 è chef dell’Arco Antico di Savona dove, nel 2002, ottiene il prestigioso riconoscimento della “Stella Michelin”. Trasferitosi ad Albissola Marina, apre il suo Ristorante 21.9, che nel febbraio 2016 trasferisce in Tenuta Carretta per valorizzare ancora di più la sua vita da chef.

IL RISTORANTE:
La location del Ristorante è meravigliosa e conserva il suo fascino elegante ed elitario: affacciata sul Roero selvaggio e sorvegliata dai due leoni di pietra che ne custodiscono l’ingresso, la Tenuta Carretta di Piobesi d’Alba è certamente una delle più suggestive aziende vitivinicole alla sinistra del Tanaro. Fin dal 1467 la sua natura è quella di essere una struttura produttiva (la cantina è circondata ad anfiteatro da un vigneto di 35 ettari, in un corpo unico, dal quale nascono alcuni tra i vini più rappresentativi dell’azienda), ma lo storico impianto architettonico, imponente e spazioso, ha permesso di ricavare all’interno delle sue mura un hotel di charme con dieci camere e un ristorante. Dal mese di febbraio 2017 Ivana Brignolo Miroglio, presidente di Terre Miroglio – la holding che raggruppa le tre aziende vinicole di proprietà della famiglia – ha affidato la gestione della struttura ricettiva e del ristorante a Flavio Costa.

Per informazioni: ultimatedinner@fieradeltartufo.org - 0173 361051

Partner

Con il patrocinio di:
iscriviti alla newsletter