Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d'Alba

ACQUA S.BERNARDO CELEBRA ALBA CON UNA NUOVA LIMITED EDITION

Data:

La nuova bottiglia svelata nell’ambito della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco.

Acqua S.Bernardo celebra le eccellenze italiane e lo fa con la sua iconica serie di “Limited Edition”. Alba e le Langhe vengono scelte per “vestire” la mezzolitro Pet Premium Limited Edition Acqua S.Bernardo e lo fanno con la leggerezza e la delicata creatività di un’illustratrice d’eccezione.
Dopo le serie dedicate a Milano, al Golfo del Tigullio e a Cuneo, Acqua S.Bernardo prosegue così il suo ideale viaggio tra le bellezze d’Italia.
La presentazione ufficiale di questa nuova tappa avviene non a caso durante la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, di cui Acqua S.Bernardo è acqua minerale ufficiale.
A colorare e rendere magica la nuova Goccia di S.Bernardo, è la mano di Beatrice Costamagna, apprezzata illustratrice di libri per l’infanzia, che proprio in questa terra trova le sue origini. Dal 2011, Costamagna collabora con le maggiori case editrici nazionali e internazionali, come De Agostini, Lisciani Giochi, Giunti e National Geographic Learning.
«Per realizzare la mia illustrazione ho attinto direttamente dai miei ricordi – spiega Beatrice Costamagna – Ho vissuto questi luoghi durante parte dell’infanzia e tutta l’adolescenza e ho scelto di ritrarre il tipico paesaggio langarolo, teatro di scampagnate giovanili e pomeriggi assolati, con un’atmosfera nostalgica e calda».
«Ci ritroviamo così, come in un sogno – prosegue l’artista – a volare insieme con la protagonista e il suo cane, in una scena in cui si ricordano le colline pettinate e i luoghi da fiaba più iconici delle Langhe. Illuminati dalla luce di un crepuscolo dorato di fine estate, periodo di vendemmia».
Acqua S.Bernardo declina la famosa Goccia di Giorgetto Giugiaro  in questo nuovo progetto che viene presentato martedì 22 ottobre nella Sala Fenoglio di Alba.
Antonio Biella, direttore generale di Acqua S.Bernardo afferma: «Siamo orgogliosi di essere partner della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco di Alba perché è un evento che ammiriamo da sempre e perché il nostro legame con la città e la Provincia Granda ha origini profonde. Per questo motivo abbiamo voluto dedicare a questo territorio una nostra bottiglia».
Liliana Allena presidente dell’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba aggiunge “La collaborazione con Acqua San Bernardo è una novità entusiasmante di questa edizione della Fiera: l’eccellenza del nostro Tuber magnatum Pico si esalta nell’incontro con uno dei brand che fanno grande l’Italia nel mondo. Siamo orgogliosi che le nostre colline siano le ispiratrici di un oggetto affascinante come questa bottiglia limited edition.”
A fianco dei grandi vini del territorio e delle prelibatezze culinarie, S.Bernardo ha scelto di rendere la sua presenza in Fiera il più possibile interattiva, informativa e formativa. Fino al 24 novembre (giorno di chiusura dell’evento) verranno infatti proposti simpatici momenti, veri e propri giochi, per imparare a riconoscere al primo sorso, le qualità dell’acqua minerale e a distinguerla, anche senza leggere l’etichetta, dall’acqua del rubinetto o da una microfiltrata. Per i partecipanti che riusciranno ad individuare in quale bicchiere si sta “nascondendo” la S.Bernardo ci sarà anche un piccolo riconoscimento, ovvero una “lamellata” di Tartufo bianco d’Alba nel piatto.
Al termine di tutta la kermesse Acqua S.Bernardo omaggerà anche tre giocatori con dei tartufi contenuti nelle Gocce firmate Giugiaro, accostamento particolarmente riuscito tra gusto e design.
S.BERNARDO
S.Bernardo rappresenta la perfetta unione di qualità, tradizione ed eleganza. La sua fonte ha origine nelle Alpi Marittime, a un’altezza di 1.300 m, in un ambiente sano e incontaminato. Conosciuta sin dal 1926 per la sua leggerezza e per le eccellenti caratteristiche organolettiche, dagli anni Novanta è anche espressione del design italiano, grazie alla sua inconfondibile bottiglia “Gocce”, disegnata da Giorgetto Giugiaro. Ancora oggi icona di stile. Distribuita nei canali retail, ho.re.ca e door to door, è disponibile in una gamma completa di formati in vetro e pet. 
Da maggio 2015 è entrata a far parte del Gruppo Montecristo. S.Bernardo: lunga tradizione tutta italiana di qualità e di stile.

GRUPPO MONTECRISTO
Il Gruppo Montecristo nasce dall’unione di due famiglie italiane, da generazioni protagoniste nel settore delle acque minerali e del beverage. Negli ultimi il Gruppo ha effettuato importanti passi sul mercato nazionale, con l’acquisizione nel 2011 di Fonte Ilaria spa di Lucca e nel 2012 di Fonti Di Posina spa di Vicenza.  Diventato uno dei principali produttori di bevande gasate e asettiche specializzato nelle private label, è attivo nella distribuzione in tutti i canali moderni. Oggi produce 500 milioni di bottiglie, 90 milioni di fatturato, 4 stabilimenti e 200 dipendenti.

← News