Asti Palazzi del Gusto

Sabato 16 e domenica 17 novembre, per il secondo anno, i palazzi storici di Asti spalancano le proprie porte ai sapori e ai profumi del Tartufo Bianco d’Alba e dei vini presentati dal Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato e dal Consorzio dell’Asti DOCG.

Un’occasione per approfondire la conoscenza dei prodotti d’eccellenza dell’autunno piemontese attraverso show cooking, analisi sensoriali e wine tasting, ma anche incontri di formazione e imperdibili opportunità d’acquisto alla mostra mercato del tartufo e alla Fiera regionale del Tartufo.

Presso i palazzi storici della Città si terrà il “Mercato del Tartufo”, uno spazio unico dove acquistare il Tuber magnatum Pico con gli standard qualitativi garantiti dalla Commissione Qualità che si occupa di controllare ogni singolo esemplare di Tartufo Bianco d’Alba. Ciascun tartufo sarà certificato offrendo così qualità e sicurezza d’acquisto. Lo “Sportello del Consumatore” presieduto dai Giudici del Controllo Qualità sarà a disposizione nel corso di tutta la durata del Mercato per informare i consumatori sui loro diritti di acquisto, raccogliere segnalazioni e fornire consigli sulla conservazione e sul consumo del tartufo.

Proseguono anche gli appuntamenti con i Foodies Moments, ovvero gli show cooking dove il Tartufo Bianco d’Alba incontra la cucina d’autore. Guidati da chef e cuochi provenienti dal territorio astigiano, questi momenti di cucina-spettacolo sono una vetrina sul gesto creativo che anima le migliori cucine del Paese nella creazione di piatti in cui il Tartufo Bianco è protagonista.
Si terranno inoltre gli appuntamenti con le Analisi Sensoriali del Tartufo guidate dai giudici di Analisi Sensoriale del Centro Nazionale Studi Tartufo e con le Wine Tasting.