Sabato 17 novembre

ALBA, LA LUNA E IL TRAMONTO

Serata astronomica

Dalle ore 20.00

Piazza Michele Ferrero

ALBA, LA LUNA E IL TRAMONTO

Con l’occasione del transito all’orizzonte sud della luna di novembre, il GAM Gruppo Astrofili Monferrini organizza, in collaborazione con il Museo civico “Federico Eusebio”, una sessione di Osservazione al Telescopio in piazza Michele Ferrero ad Alba.

Sfidando l’illuminazione pubblica, verranno mostrati ai passanti i più luminosi oggetti del cielo, dimostrando la possibilità di fare Astronomia e di meravigliare anche senza bisogno di recarsi in luoghi remoti e anzi alzando gli occhi al cielo nel bel mezzo della città.

Verranno allestite almeno tre postazioni di osservazione in grado di mostrare al pubblico la Luna crescente con le sue montagne, pianure e soprattutto i suoi crateri così vicini da poterli quasi toccare. Accanto al nostro satellite sarà ben visibile Marte, ancora molto luminoso ed in allontanamento dal nostro pianeta dopo aver da poco superato il punto di massima vicinanza da 15 anni a questa parte. Tra di loro, per i più temerari, il pianeta Nettuno, lontanissimo e debolissimo, sarà forse visibile se la serata sarà meteorologicamente favorevole.

Altri oggetti sufficientemente luminosi per essere mostrati saranno inquadrati dai nostri strumenti e mostrati a chi vorrà accostare il proprio occhio agli oculari, come stelle doppie, variabili e rosse, lontanissimi ammassi stellari e altro ancora.

La serata avrà inizio al calar del buio, alle 20,00 e proseguirà sino alla mezzanotte circa.

 

Per informazioni:
Museo civico archeologico e di scienze naturali “Federico Eusebio”
Via Vittorio Emanuele II, 19 12051 Alba
Tel: 0173.292473 – 0173.292475