Venerdì 18 ottobre

Cene Insolite: Fratelli Cerea al Teatro Sociale G. Busca

Nuove occasioni per scoprire luoghi storici e culturali della Città di Alba!

Dalle 19.30

Teatro Sociale G. Busca, Piazza Vittorio Veneto

Cene Insolite: Fratelli Cerea al Teatro Sociale G. Busca

È uno degli edifici culturali più belli e più ricchi di storia della città di Alba.

È noto e unico in tutta Europa per la “doppia” struttura, costituita da una sala storica ottocentesca a “ferro di cavallo”, una sala moderna con platea e galleria e un palcoscenico collocato proprio nel mezzo. È il teatro Sociale “Giorgio Busca” di Alba che venerdì 18 ottobre, apre il sipario alla cucina tristellata dei Fratelli Cerea.

Enrico e Bobo, nell’olimpo dell’alta cucina dal 2009 anno in cui la prestigiosa guida Michelin gli conferisce la terza stella, sono portabandiera, con il ristorante di famiglia “da Vittorio”, di quello che viene definito il modello di ospitalità della ristorazione italiana del futuro.
Enrico, oggi a capo di una brigata di oltre venti cuochi, ha sviluppato la sua personalità unica e fortemente riconoscibile, che è oggi l’anima del tristellato “da Vittorio”, grazie ad un apprendistato che lo ha portato a lavorare con alcun dei migliori chef al mondo. In Francia ha collaborato con Jacques Cagna a Parigi e con Roger Vergé sulla Costa Azzurra. A Monaco lavora con il grande Heinz Winkler, mentre in Spagna, a Roses, è nel mitico El Bulli. E ancora a New York è con Jean Gorge Vongerichten e Sirio Maccioni. I suoi piatti, ormai divenuti dei classici per gourmet e appassionati, sono: il pesce crudo, con il sapiente utilizzo di crostacei e molluschi, ingredienti simbolo del ristorante “da Vittorio” nel mondo. Accanto al pesce c’è il riso, prezioso cereale della pianura padana, che i fratelli Cerea, propongono in oltre 120 preparazioni, infine il dessert, che come nelle migliori tradizioni suggella degnamente un pranzo importante. Degustando la cena dei Fratelli Cerea al Teatro Sociale “G. Busca” di Alba avrete l’occasione unica di apprezzare una cena in un luogo esclusivo cucinata da chi ha saputo deliziare i palati dei grandi della terra come Bill Clinton, la regina d’Inghilterra e Barack Obama.


Ore 19.30 – visita guidata
Ore 20.30 – cena

La cultura, la storia e la tradizione restituita da 4 luoghi simbolo del patrimonio artistico e culturale della città di Alba e le mani sapienti e l’estro di 4 chef stellati italiani per offrirti la possibilità di vivere una cena memorabile, una CENA INSOLITA.

Un’occasione unica per apprezzare lo straordinario patrimonio culturale di Alba, città dalle origini preromane ricca di reperti archeologici e testimonianze del suo glorioso passato. Conosciuta nel mondo per i suoi prodotti di eccellenza e dall’ottobre 2017 nominata dall’UNESCO Città Creativa della Gastronomia. Quattro simboli dell’albesità, in esclusiva per l’89ª Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, sono pronti ad accoglierti e a svelarsi in tutto il loro fascino e a ospitare la cucina stellata dei migliori Chef del panorama nazionale che, stregati dalla bellezza dei luoghi storici e culturali della città di Alba, cucineranno per appassionati e gourmet che non si lasceranno sfuggire, dopo aver scoperto i segreti dei siti culturali albesi in una speciale visita guidata, l’occasione unica di apprezzare la ricchezza enogastronomica del nostro territorio e del il suo prodotto più raro e prezioso il Tartufo Bianco d’Alba.