Sabato 13 ottobre

Chef Andrea Costantini

Alle 18.00

Sala Beppe Fenoglio, ingresso Mercato Mondiale del Tartufo

Chef Andrea Costantini

Di origini friulane, dopo l’hotel Cervo di Porto Cervo e il Badrutt’s Palace di St. Moritz, Andrea approda alla locanda Solarola di Castelguelfo. Qui inizia la felice collaborazione con quello che sarà il suo più grande maestro: Bruno Barbieri.

Vi resta un anno, quello “giusto” per la seconda stella Michelin. Si muove quindi al Relais&Chateaux Castello del Sole di Ascona dove incontra un altro grande chef: Othmar Schlegel. Nel 2001, Bruno Barbieri lo elegge a sous chef presso il Relais&Chateaux Villa del Quar; trascorrono insieme nove anni nei quali raggiungono le due stelle Michelin e le tre forchette del Gambero Rosso. Dopo oltre dieci anni di esperienze in ristoranti stellati esprime oggi al REGIO PATIO, la sua personale dimensione di Cucina Italiana Contemporanea. Instancabile tra i fornelli delle sue cucine, Andrea trasgredisce solo per una grande passione: fan sfegatato di Bruce Springsteen, appena può lo segue in ogni parte del mondo. “Era uno su cui potevi sempre contare a patto che non ci fosse qualche concerto di Bruce Springsteen nel raggio di 1200 chilometri: quei giorni potevi star certo che se li sarebbe presi liberi. Tutti gli altri però c’era sul serio e la sua presenza faceva la differenza!
Bruno Barbieri, “Via Emilia, via da casa” (Rizzoli).

Gourmet Restaurant Regio Patio – Garda


Per rendere l’esperienza più completa alle ore 17.30 (a chi acquista lo show cooking) verrà offerto un calice di Alta Langa DOCG e un aperitivo di benvenuto realizzato dagli chef dell’Accademia Bocuse d’Or Italia con i prodotti dell’azienda LIFE.


OFFICIAL SPARKLING WINE:     ACQUA UFFICIALE:   
IN COLLABORAZIONE CON:              
SPONSOR TECNICI: