Sabato 31 ottobre

Chef Stefano Paganini

Alle 18.00

Sala Beppe Fenoglio, ingresso Mercato Mondiale del Tartufo

Chef Stefano Paganini

Nato ad Alba nel 1980, Stefano cresce a Neive, un piccolo paesino delle Langhe, dove, fin da piccolo, ha la fortuna di entrare in contatto con il mondo della ristorazione e della pasticceria.

Grazie alla nonna Marianna, muove i primi passi in uno dei primi ristoranti stellati piemontesi, La Contea. Stefano si scopre mosso da una passione innata per la cucina, che lo porta a iscriversi alla scuola alberghiera nel Castello di Barolo e a lavorare nei weekend nell’Osteria Italia di San Rocco Seno D’Elvio. Finita la scuola, il telefono squilla: è la chiamata che cambierà la sua vita. Dall’altro capo, un giovane Davide Palluda, del ristorante All’Enoteca di Canale, in cerca di un aiuto in cucina. Stefano accetta e viene accolto non tanto come dipendente, quanto come un fratello minore a cui trasmettere la tecnica, l’entusiasmo, la passione e la costanza che un vero cuoco deve possedere. La loro collaborazione dura 14 anni, in cui non mancano stage e collaborazioni importanti, presso Fabio Granata a Lodi o al Castel Coltz da Gunter Picolurarz. Nel 2002, lo stesso Chef incoraggia il giovane a spiccare il volo e a mettersi in gioco con la gestione della cucina di un nuovo agriturismo a Canale, Villa Tiboldi. Nel 2006 Stefano torna All’Enoteca, nel 2010, decide di rimettersi di nuovo in gioco nel borgo di Magliano Alfieri, all’interno del Castello. Nasce così STEFANO PAGANINI – Alla Corte degli Alfieri.

Ristorante Alla Corte degli Alfieri – Magliano Alfieri

Non è possibile effettuare variazioni in caso di allergie, intolleranze e regimi alimentari particolari.
Non è compresa la lamellata di Tartufo Bianco d’Alba, che seguirà la quotazione giornaliera del Borsino del Tartufo.