Domenica 17 ottobre

Creative Moments: chef María Fernanda Buzzeta – Scuola Gastronomica di Manabì

Città Creativa UNESCO Portoviejo - Ecuador

Alle 11.00

Sala Beppe Fenoglio, ingresso Mercato Mondiale del Tartufo

Creative Moments: chef María Fernanda Buzzeta – Scuola Gastronomica di Manabì

Alba, insieme a Bergamo e Parma – le tre italiane Creative Cities Unesco per la gastronomia – quest’anno sarà protagonista dei Creative Moments: attraverso un gemellaggio con le altre città che condividono questo titolo in tutto il mondo, verrà proposto un nuovo modo di incontrarsi e di progettare insieme il futuro, creare e contaminare, entrando l’uno nella cultura dell’altro con Cooking Show esclusivi per il pubblico della Fiera del Tartufo.

Città Creativa UNESCO per la Gastronomia dal 2019, Portoviejo è la capitale di Manabí, nella regione centrale e costiera dell’Ecuador.

Con una combinazione unica di piatti tradizionali e influenze europee, la cucina contemporanea della città utilizza nuove tecniche culinarie per creare una fusione di sapori complessa e particolare che ne contraddistinguono lo stile.

È una combinazione di prodotti della campagna e dell’Oceano Pacifico meridionale, influenzata dalla linea dell’equinozio e da tecniche culinarie ancestrali stabilite e mantenute dalle donne delle aree rurali.

Gamberi e tonno insieme ad arachidi e mais regalano sapori unici che si possono gustare nelle “viche” delicata zuppa, unica nella cultura gastronomica, che in questa occasione si fonderà in modo innovativo con il Tartufo bianco d’Alba.

 

Non è possibile effettuare variazioni in caso di allergie, intolleranze e regimi alimentari particolari.
Non è compresa la lamellata di Tartufo Bianco d’Alba, che seguirà la quotazione giornaliera del Borsino del Tartufo.