18:00
Funivia Skyway Monte Bianco
evento concluso
Skyway Monte Bianco: cena con lo chef Matias Perdomo ed esperienze sensoriali nel ristorante più alto d’Italia

Skyway Monte Bianco non è solo una funivia per arrivare a 3.466 metri. È un’idea: avvicinare l’uomo alla montagna e al cielo, allargare gli orizzonti e superare i confini. Panorami da esplorare ed il cielo da incontrare.

IL PROGRAMMA

Salita a Punta Helbronner (3.466 mt) in esclusiva per chi acquista l’evento: funivia a partire dalle 15.30 con cabine ogni 30 minuti

Ore 18: Analisi Sensoriale del Tartufo, degustazione Fontina DOP e Wine Tasting Experience con una selezione di vini della Valle d’Aosta

Ore 19.30: cena al Kartell bistrot Panoramic

ore 22.30: ultima discesa con la funivia


LO CHEF MATIAS PERDOMO

1 Stella Michelin
Ristorante Contraste – Milano

Un corso privato è la molla che fa scattare la passione per la cucina per lo chef Matias Perdomo: uruguaiano classe 1980, che già all’età di 14 anni individua il suo primo ambizioso obiettivo: diventare lo chef di El Condor, il primo hotel a 5 stelle del suo paese.

Perdomo parte con la gavetta in una piccola rosticceria cilena, per poi passare a un catering di tipo francese e infine al ristorante Paninis specializzato in cucina italiana. È qui che raccoglie le prime soddisfazioni, portando il piccolo locale a diventare una catena, con tre punti di ristoro sparsi per il Paese.
La voglia di crescere lo spinge nel 2001 a raggiungere e affiancare l’amico Juan in Italia, al ristorante milanese Al Pont de Ferr, locale storico di Maida Mercuri sui Navigli. Inizia quindi un percorso di crescita e conoscenza della tradizione italiana: nel 2006 diventa primo chef e nel 2011 la sua cucina fa guadagnare al ristorante una stella Michelin. Nel frattempo si prende il tempo per recarsi in Spagna a seguire stage formativi e di specializzazione in rinomati ristoranti stellati come il Berasategui di San Sebastian e El Celler de Can Roca a Girona. Nel 2015, sempre a Milano, aprirà il suo ristorante, Contraste, insieme ai compagni di avventura Thomas Piras e Simon Press.

LA LOCATION DELLA CENA

Il Kartell Bistrot Panoramic è il ristorante più alto d’Italia nato dalla collaborazione tra Skyway Monte Bianco e Kartell, azienda leader nella produzione industriale di oggetti di design di altissima qualità.

Realizzato in materiale trasparente, il Kartell Bistrot Panoramic lascerà godere senza compromessi del sorprendente panorama di Punta Helbronner (3.466 mt), la vetta più prossima alla cima del Monte Bianco. Skyway Montebianco e Kartell sono due realtà accomunate dalla medesima visione etica: entrambe credono che la bellezza vada promossa nell’assoluto rispetto dell’ambiente in cui essa si esprime e che anzi, l’ambiente debba essere lasciato libero di raccontarsi attraverso la sua propria energia.


Il Tartufo Bianco d’Alba è incluso

Il menù è studiato appositamente per l’evento.
Non sono previste variazioni, tuttavia vi invitiamo a comunicare eventuali allergie o particolari regimi alimentari scrivendo alla mail info@fieradeltartufo.org prima di procedere con l’acquisto dei biglietti, per garantire di poter rispondere alle vostre esigenze.
location
Funivia Skyway Monte Bianco
Funivia Skyway Monte Bianco

Funivie del Monte Bianco: il sogno di avvicinare l’uomo alla montagna e al cielo. Una costruzione che sfida le leggi della natura, dove lo sguardo dall’alto si perde. Un’idea che permette di allargare gli orizzonti e superare i confini. Tutto questo è Skyway Monte Bianco. Skyway Monte Bianco è una meraviglia tecnologica e ingegneristica, un vero orgoglio tutto italiano. Nasce da una visione diversa e avveniristica rispetto alla tradizionale concezione di opere di questo genere: l’obiettivo infatti non era di rifare una funivia, ma di creare un’esperienza a 360° di ascesa verticale. L’impianto è stato inaugurato nel 2015 e oggi comprende 3 stazioni: Courmayeur/The Valley (1.300 m), Pavillon/The Mountain (2.173 m) e Punta Helbronner/The Sky (3.466 m).